1. SII SEMPRE ONESTO, IN OGNI CIRCOSTANZA:
Per onestà non si intende solo quella più chiara ed evidente, che alberga nella maggior parte delle persone. Intendiamo anche quella più sottile, ma altresì di pari importanza, che caratterizza in particolare la nostra attività: onestà di parole, innanzitutto. Giacché chi mal rappresenta la realtà, commette quel che per tutti i colleghi sarà un vero e proprio reato, degno di allontanamento dal circolo di lavoro. Dall’onestà voluta e ricercata derivano le altre autoregole di comportamento.

2. NON ESAGERARE, MAI:
Nella nostra attività, l’esagerazione è comune e quasi addirittura scontata. Spesso non si esagera per “falsificare”, ma l’effetto è purtroppo il medesimo, giacché si fornisce una errata presentazione della realtà. Come Distributori dovete cercare ad ogni momento di attenervi ai fatti reali, non a quelli desiderati. Il bravo Distributore non esagera, mai, in nessuna circostanza.

3. COMPETERE VA BENE, MA NON ECCEDERE:
Chi ama competere, salire più in alto, arrivare a una meta a cui altri non possono desiderare… talvolta si perde dentro il suo obiettivo, mancando di portare rispetto e correttezza verso i colleghi. Il Distributore non cade in questo errore, e si mantiene sempre nei limiti corretti della competizione senza far nulla che gli possa dare imbarazzo.

4. I CLIENTI SONO IL BENE PIU’ PREZIOSO:
Il Distributore sa benissimo che i suoi guadagni maggiori non sono quelli di breve termine, per quanto importanti, bensì di rendita continuativa nel tempo. Questa avverrà realmente solo e soltanto se ogni cliente viene trattato con cura, e gli viene raccontata la verità completa, in ogni suo particolare. L’azienda, col proprio dipartimento di Customer Service, si assicura di questo e allontana immediatamente chi si comporta in diverso modo con qualsiasi cliente.

5. OGNI FATTO IMPORTANTE VIENE DOCUMENTATO:
L’azienda intende mantenere la trasparenza totale, al 100%, su tutto. Ogni informazione di rilievo anche minimo, che riguarda tutta l’organizzazione, verrà pubblicata sul sito aziendale, accessibile a tutti, oltre che comunicata nei più diversi modi. Il Distributore che si vuole mantenere informato sa di non dover mai dare retta a voci, ma di consultare sempre e solo le fonti aziendali dirette ed ufficiali. La mancata osservanza di uno dei punti del presente codice etico comporta la chiusura immediata del codice di attività.